Scisto calcareo

La calce dell’Algovia si è formata nelle profondità di un oceano 150 milioni di anni fa.

Una specie di mare Mediterraneo antico si era aperto fra l’Europa e l’Africa – l’Oceano Tetide.
I suoi pendii erano parzialmente instabili. Ogni tanto si staccavano delle valanghe di fango sotto l’acqua e il materiale trascinato in profondità.

Gli strati chiari sono ricchi di calce. Si sono formati con la sedimentazione della calce – ma in fasi tranquille e per un lungo periodo di tempo. Invece gli strati scuri, ricchi di argilla si sono formati velocemente – nello spazio di alcune ore. Per mezzo di uno smottamento sottomarino – che solleva molto fango – il quale si deposita più tardi sul fondo del mare formando un nuovo strato.

Questa calce ricca di argilla domina i pendii della Val Trupchun. Le pietre ricche di argilla rendono il terreno fertile. Sono uno dei motivi per cui si trova un gran numero di cervi e stambecchi nella Val Trupchun.